Home

img
  • Posted on:

    27 Agosto 2022

  • Categories: News
  • By:admin
0
Conclusione Festival 2022

LANCIANO (21 AGOSTO 2022). Chiude con il TUTTO ESAURITO la ventiduesima edizione del Festival Nazionale Adriatica Cabaret, un evento che ormai rappresenta un unicum nel suo genere in tutto il panorama nazionale. Il ritorno, dopo sei anni, alla piazza d’armi delle Torri Montanare, è stata una scelta apprezzata dall’affezionato pubblico di Adriatica Cabaret. Grande soddisfazione da parte della Direzione artistica: Ivaldo Rulli, direttore artistico, e Matteo Cotellessa, vice. Un evento che anche quest’anno è riuscito ad andare in scena, con concorrenti provenienti da fuori regione, grazie al contributo degli sponsor, e dell’Amministrazione comunale di Lanciano.

Ad aggiudicarsi il Delfino d’oro 2022 Mattia Cirelli da Roma. Il cabarettista ha superato la semifinale della serata di venerdì e messo in scena uno sketch brillante, intelligente e anche molto comico, che ha conquistato il pubblico. Il secondo posto, con la consegna del Delfino d’Argento, è stato assegnato a Mariano Grillo da Napoli. A consegnare i premi nella serata conclusiva del Festival, il sindaco di Lanciano, Avv. Filippo Paolini e il Sen. Fabrizio Di Stefano.

Ad assegnare i premi, la giuria composta dal presidente, l’imprenditore Piero Farina, dal regista Lucio Giordano, dall’autore Franco Santachiara, dall’umorista Duilio Urbani, dal socio di Adriatica Cabaret Vito Olivastri, dal conduttore Enzo Appignani, dalla giornalista Linda Caravaggio e dal presidente della Sangritana Alberto Amoroso.

Nelle due serate del Festival si sono esibiti grandi artisti, a cominciare dal gradito ritorno de La Ricotta e di Pablo e Pedro, e poi ancora Mago Giò, Massimo Burgada fino al patron Ivaldo Rulli che ha raccontato curiosità e sfaccettature della nostra terra e delle nostre tradizioni. Non sono mancate le incredibili coreografie di Adriana Taddeo e la consegna di un Delfino d’oro a Matteo Cotellessa, responsabile organizzativo del Festival. Hanno presentato Sandro Avigliano e Mariarita Piersanti.

“Siamo veramente soddisfatti – commenta la direzione artistica – di aver messo in piedi anche quest’anno, uno spettacolo di altissima qualità, spensierato, vivace, di alto livello comico, e siamo felici di essere tornati nel luogo dove il Festival è nato nel 2001. Adriatica Cabaret è un punto di riferimento per i tanti talenti comici italiani, una scuola e allo stesso tempo un trampolino di lancio”. Appuntamento al prossimo anno!